Quotazioni. Maggiori indici europei

>>Quotazioni. Maggiori indici europei

Quotazioni. Maggiori indici europei

 graficoverde

 

FTSE MIB (MILANO) +0,65%

Sta guadagnando nelle ultime ore l’indice italiano che si porta a quota 18.241,58 punti, la 1° resistenza è individuata in area 18.573, il supporto 1 a 17.834,2, la volatilità giornaliera segna un +1,304%, la performance settimanale un -4,72%.  Le previsioni sono per un fase ribassista nel breve periodo.

 

CAC 40 (PARIGI) +0,03%

Fase di stallo per l’indice francese che in queste ore raggiunge quota 4.130,78, la resistenza 1 è individuata a quota 4.243,5, il 1° supporto a 4.057,6, la volatilità giornaliera registra un +0,982%, la performance settimanale un -3,86%.  Nel breve periodo sono previste nuove discese dell’indice verso il 2° supporto a quota 3.985,5.

 

FTSE 100 (LONDRA) +0,07%

Sale di pochissimo l’indice britannico portandosi a quota 6.556,53, la 1° resistenza è fissata a 6.598, il 1° supporto a 6.501,08, la volatilità giornaliera sale dello 0,74%, la perfomance settimanale scende del 1,48%. Si prevede uno spunto verso l’alto che porterebbe l’indice a toccare quota 6.695,8 (2° resistenza).

 

DAX INDEX  (FRANCOFORTE) +0,22%

Sta guadagnando leggermente l’indice tedesco che nelle ultime ore sale a 9.192,89 punti, la resistenza 1 è prevista verso quota 9.354,6, il supporto 1 a 9.037,6, la volatilità giornaliera guadagna lo 0,88%, la performance settimanale perde il 2,48%. Gli analisti prevedono una fase ribassista che porterebbe l’indice verso il 2° supporto a quota 8.902,8.

 


 

<span class="sdata2" title="2015-03-17T12:44:40+00:00"></span> |Economia e Finanza|