23. Media mobile semplice

>>>23. Media mobile semplice
23. Media mobile semplice

Media mobile semplice

La media mobile semplice è uno dei più vecchi indicatori di trading, sempre ritenuta affidabile, ancora oggi risulta l’indicatore più utilizzato dai trader. La media mobile si basa su una semplice media dei prezzi che viene definita mobile in quanto l’ultimo valore della media viene via via aggiornato. Ad esempio se prendiamo in esame una media mobile a 5 periodi il suo valore sarà:

G1 + G2 + G3 + G4 + G5

Per G si indicano i giorni. Ad esempio se G1 indica il primo giorno del mese e G5 il quinto, al sesto giorno il valore della media mobile sarà:

G2 + G3 + G4 + G5 + G6

 

COME SI UTILIZZA LA MEDIA MOBILE

I segnali dati dalla media mobile sono tra i più semplici da interpretare.

Segnale di acquisto: prezzo che buca dal basso verso l’alto la sua media mobile

Segnale di vendita: prezzo che buca dall’alto verso il basso la sua media mobile

grafico 58

 

STRATEGIA

Ovviamente nella strategia si utilizza il segnale della media mobile applicato alle opzioni binarie a 60 secondi, ponendo particolare attenzione al money management. Ecco un esempio pratico:

grafico 59

Quando il prezzo supera la media mobile dal basso verso l’alto si acquistano opzioni call

Quando il prezzo supera la media mobile dall’alto verso il basso di acquistano opzioni Put

ATTENZIONE: per evitare i falsi segnali bisogna impostare il time frame del grafico in M3 e la media mobile a 4 periodi.

Vai a 5 consigli per investire in opzioni binarie >>>>