Avatrade Metodi di Pagamento

>>>Avatrade Metodi di Pagamento
Avatrade Metodi di Pagamento
avatrade

Vantaggi principali di AvaTrade

  • Bonus ai nuovi clienti fino a 10000 €

  • Conto demo di 100000 € attivo per 21 giorni

Apri un conto adesso!

La prestigiosa piattaforma di Avatrade si impegna ad offrire ai propri utenti registrati politiche relative ai depositi e ai prelievi pratiche e innovative. L’imperativo è la rapidità delle operazioni, sempre e comunque, unita all’estrema sicurezza. Avatrade tratta il tuo denaro con grande cura e non avrai nulla da temere.

Ma passiamo agli strumenti di pagamento accettati dalla piattaforma di Avatrade: carta di credito, bonifico bancario e Paypal. Un altro servizio di portafoglio elettronico (e-wallet), accettato però soltanto al di fuori dell’Unione Europea (Australia esclusa), è Neteller. Al contrario di altri broker Avatrade non contempla invece l’utilizzo di Skrill (ex Moneybookers) e di Webmoney.

Come effettuare un deposito sul tuo conto Avatrade

Se desideri ricaricare il tuo conto di trading Avatrade con una carta di credito dovrai provvedere alla verifica della tua identità. Farlo è semplicissimo, basta fornire una copia fronte retro a colori della tua carta di identità o una bolletta recente in cui figurano il tuo nome, il tuo cognome e il tuo indirizzo. Va bene qualsiasi utenza domestica (energia elettrica, gas, telefono o acqua). Naturalmente i dati devono essere gli stessi immessi su Avatrade durante l’apertura del conto di trading.

In alcuni casi Avatrade potrebbe richiederti anche una copia a colori della carta di credito usata per il deposito. Per inviare i documenti che ti abbiamo illustrato ti basterà accedere al tuo conto sul sito e caricare i file immagine. In alternativa puoi inviare il tutto attraverso un messaggio di posta elettronica all’indirizzo e-mail assistenza@avatrade.com.

Per aprire un conto reale su Avatrade esistono degli importi minimi per il primo deposito, che corrispondono a 250 € se si utilizza una carta di credito e a 500 € se invece opti per un bonifico bancario. La piattaforma accetta versamenti con carte di credito o debito, conti bancari e servizi di portafoglio elettronico (e-wallet) intestati ad altre persone ma potrebbe richiedere in questo caso ulteriori documenti da verificare. Procedi in maniera semplice e rapida al tuo primo deposito effettuando il login su Avatrade con le tue credenziali di accesso e cliccando su “Deposito”. Nella finestra che si aprirà potrai selezionare il tuo metodo di pagamento preferito.

Se usi una carta di credito o di debito il tuo pagamento dovrebbe essere istantaneamente accreditato sul tuo conto di trading (al tuo primo deposito con carta di credito ci potrebbero volere fino a 24 ore lavorative per via delle verifiche di sicurezza). In caso contrario puoi contattare il supporto di Avatrade. Con Paypal l’accredito avverrà nel giro di 24 ore mentre un bonifico bancario può richiedere alcuni giorni lavorativi in base alla tua banca. Ti consigliamo ad ogni modo di inviare ad Avatrade il codice swift dell’operazione o la ricevuta per tracciare il tuo pagamento.

avatrade pagamenti

© Avatrade

Una volta che il tuo conto di trading è stato verificato completamente da Avatrade tramite la ricezione dei documenti e hai provveduto al primo deposito ti verrà accreditato uno speciale bonus di benvenuto. In caso contrario ti consigliamo di contattare l’assistenza clienti. Con Avatrade puoi ricevere un bonus fino al 25% del tuo deposito iniziale (per un massimo di 10000 €) con cui rischiare meno con le tue prime posizioni aperte.

E se depositi almeno 1000 € potrai contare anche su un account manager personale che ti guiderà nel trading con CFD, forex e criptovalute! Si tratta di una promozione speciale che questo broker ha riservato ai nuovi clienti che effettuano il loro primo deposito. Prima di poter prelevare il denaro del bonus dovrai fare trading per almeno 10000 € per ogni euro di bonus ricevuto entro un periodo di sei mesi. Diversamente il bonus verrà annullato e scomparirà dal tuo conto di trading. Puoi utilizzare il credito del bonus per le negoziazioni relative ai contratti per differenza (CFD) e al forex ma non per quelle legate alle criptovalute.

La percentuale di bonus ottenibile varia in base all’entità del primo deposito effettuato. Ad esempio, con un deposito minimo di 250 € riceverai 50 € di bonus, mentre versando 500 € ne riceverai 125.

Come effettuare un prelievo dal tuo conto Avatrade

Innanzitutto per procedere al prelievo dal tuo conto di trading quest’ultimo deve essere già stato confermato e verificato da Avatrade. Se hai già espletato questa formalità puoi cliccare sulla sezione “My AVA” e compilare il modulo di richiesta prelievo. La suddetta richiesta verrà processata con grande velocità, al massimo entro 1-2 giorni lavorativi, sabato e domenica esclusi insieme alle festività del calendario statunitense.

Se il tuo denaro impiega qualche giorno in più ad arrivare sarà per via di lungaggini dovute al tuo metodo di pagamento. Di fatto le tempistiche di prelievo di questo broker sono tra le migliori del mercato e la verifica dell’identità serve a garantirti ancora più affidabilità e sicurezza. Il caricamento dei tuoi documenti sul sito di Avatrade è protetto e a prova di hacker: anche la tua privacy sarà completamente al sicuro. Apri quindi subito un conto di trading cliccando sul nostro link affidabile.

avatrade

Vantaggi principali di AvaTrade

  • Bonus ai nuovi clienti fino a 10000 €

  • Conto demo di 100000 € attivo per 21 giorni

Apri un conto adesso!