9. Lower Shadow

9. Lower Shadow

Lower Shadow

Le candlestick che appartengono alla categoria delle Lower Shadow hanno come tratto distintivo un’ombra inferiore più o meno marcata ed un real body che può essere sia lungo, indicando una maggiore ampiezza dei prezzi, sia corto, spostando il mercato verso l’indecisione. Nelle Lower Shadow l’ombra superiore risulta essere assente o comunque irrilevante.

Tali candlestick si presentano nei pressi di minimi di mercato, ossia, in punti di supporto e stanno ad indicare che la tendenza ribassista sta per finire, per dare inizio ad una fase rialzista del mercato predominata dai compratori.

grafico 17

É importante considerare l’aspetto psicologico di tali formazioni, infatti, il prezzo prima scende arrivando a toccare dei minimi di mercato, poi rimbalza e comincia a salire, chiudendo al di sopra dell’area di supporto. L’area di supporto raggiunta risulta quindi di interesse per i compratori che contribuiscono anche a far scattare gli stop loss dei venditori, incrementando così la salita dei prezzi.

QUANDO INVESTIRE

Il segnale delle Lower shadow, seppure molto potente, ha bisogno di essere confermato dalle sessioni successive che devono essere rialziste e superare il massimo della candela. Alcuni trader però preferiscono rischiare, magari consapevoli del fatto che il supporto testato é molto forte e sentito dati investitori, quindi aprono una posizione di tipo long subito dopo la formazione candlestck, impostando lo stop loss in prossimità della fine dell’ombra inferiore della candela.

TIPOLOGIE DI LOWER SHADOW

Hammer

Hanging Man

Vai a Marubozu line >>>>