Analisi tecnica: segnali negativi per le borse americane

>, Generali>Analisi tecnica: segnali negativi per le borse americane

Analisi tecnica: segnali negativi per le borse americane

CHIUSURA DEL 11/03/2014

frecciagrafico 

NASDAQ COMPOSITE INDEX (USA) -0,63%

Chiude col segno negativo l’indice tecnologico statunitense che si porta a quota 4.307,19 punti, la resistenza è individuata a 4.391,8, il supporto a 4.273,3, la volatilità giornaliera segna un +0,79%, la performance settimanale un -1,03%. Si prevede una continuazione della fase negativa fino al raggiungimento dell’area di supporto individuata

Dati di mercato

  • 4.342,93Apertura
  • 4.295,47 – 4.354,43Min-Max
  • 3.968,24 – 4.371,71Min-Max anno

 

DOW JONES INDUSTRIAL (USA) -0,41%

Segno negativo anche per l’altro indice statunitense che raggiunge quota 16.351,25 punti, la resistenza è individuata a 16.520,4, il supporto a 16.283,6, la volatilità giornaliera segna un +0,65%, la performance settimanale un -0,27%.  Nel breve periodo si prevede un prolungamento della fase negativa fino a toccare la  quota di supporto indicata.

Dati di mercato

  • 16.419,39Apertura
  • 16.325,17 – 16.460,33Min-Max
  • 15.340,69 – 16.588,25Min-Max anno


IPC INDEX (MEXICO) +0,05%

Chiude a quota 38.689,57 l’indice messicano, la resistenza è individuata a 39.525,5, il supporto a 38.340,3, la volatilità giornaliera segna un +1,02%, la performance settimanale un -1,01%.  Anche in questo caso le previsioni sono negative e vedono l’indice raggiungere la quota di supporto indicata

Dati di mercato

  • 38.671,01Apertura
  • 38.566,05 – 38.982,32Min-Max
  • 38.689,57Chiusura precedente
  • 38.302,86 – 43.076,86Min-Max anno

 

BOVESPA INDEX (BRAZIL) +0,36%

Il migliore dell’ultima sessione tra gli indici americani, quello brasiliano ha chiuso a quota 45.697,62, la resistenza è fissata a 48.224,7, il supporto a 44.548,1; la volatilità giornaliera indica un +1,30%, la performance settimanale un -2,97%. Nonostante la chiusura col segno positivo, le previsioni sono anche in questo caso per l’avvento di una nuova fase ribassista che porterebbe l’indice brasiliano a raggiungere l’area di supporto indicata

Dati di mercato

  • 45.533,2Apertura
  • 45.401,1 – 46.049,65Min-Max
  • 45.697,62Chiusura precedente
  • 45.203,49 – 51.995,79Min-Max anno

 


 

<span class="sdata2" title="2015-03-17T12:36:34+00:00"></span> |Economia e Finanza, Generali|